I benefici del gioco con le bambole secondo la scienza

BRB-BOP-BrandVideo-D-1080x1080.jpg
BRB-BOP-BrandVideo-M-972x1080.jpg
Mattel_Shopper_HP_7_Barbie_Logo_M.png

Barbie® e i neuroscienziati dell'Università di Cardiff hanno collaborato ad uno studio pluriennale che per la prima volta utilizza le neuroimmagini come prova per analizzare i benefici del gioco con le bambole. Noi di Barbie siamo sempre stati consapevoli dei molteplici vantaggi dati dal gioco con le bambole e ora esistono prove scientifiche a supporto di questa teoria.

How Doll Play Stimulates the Brain

In che modo il gioco con le bambole stimola il cervello

Lo studio ha monitorato l’attività cerebrale nei bambini di età compresa tra 4-8 anni mentre giocavano con una varietà di bambole e playset Barbie. I risultati più rilevanti interessano i bambini di entrambi i generi.

RISULTATI PRINCIPALI

  • Il gioco con le bambole attiva aree del cervello che consentono ai bambini di sviluppare capacità sociali come l'empatia.

    L'attivazione cerebrale che sviluppa l'empatia si manifesta persino quando i bambini giocano con le bambole in modo autonomo.
  • Quando i bambini giocano con le bambole, utilizzano un linguaggio maggiormente incentrato sui pensieri e sulle emozioni degli altri. Questo permette loro di esercitare le abilità sociali che possono utilizzare quando interagiscono con le persone nel mondo reale.

[SCOPRI ALTRI DETTAGLI DALLA DOTT.SSA SARAH GERSON SUL CONTESTO E L'IMPORTANZA DEI RISULTATI]


Why Empathy is Important

L'IMPORTANZA DELL'EMPATIA

Quando i bambini creano mondi immaginari e giochi di ruolo con bambole come Barbie, vengono indotti a parlare dei pensieri riguardo le emozioni e i sentimenti degli altri. Ciò può avere effetti positivi e duraturi sui bambini, sviluppando abilità sociali e di elaborazione delle emozioni, come l'empatia.

L'empatia è un indicatore importante per il futuro successo dei bambini. Secondo la Dott.ssa Michele Borba, psicologo dell'educazione di fama mondiale, l'empatia permette ai bambini di:

  • Comprendere il punto di vista degli altri aiutandoli a diventare collaboratori, leader e genitori
  • Rafforzare la resilienza migliorando la loro capacità di affrontare al meglio le avversità.migliori.
  • Coltivare relazioni con successo e sviluppare le capacità di risoluzione dei conflitti

Ten Tips for Developing Empathy

DIECI CONSIGLI PER SVILUPPARE L'EMPATIA

Il 70% dei genitori si preoccupa dell'effetto che il distanziamento sociale potrebbe avere sull'interazione sociale dei propri figli.2Incentivare l'empatia li aiuta a sviluppare le capacità necessarie per vivere al meglio con determinazione e compassione in un mondo in costante evoluzione. Qui di seguito riportiamo 10 consigli della Dott.ssa Michele Borba per insegnare l'empatia utilizzando come strumento efficace il gioco con le bambole.

SCOPRI DI PIÙ

video_dr-sarah-gerson_1600x900.jpg
video_dr-sarah-gerson_1600x900.jpg

Dr. Sarah Gerson, Neuroscientist

fp_lets-be-kids_white_bg.jpg
video_dr-michele-borba_1600x900.jpg
video_dr-michele-borba_1600x900.jpg

Dr. Michele Borba, Educational Psychologist

fp_lets-be-kids_white_bg.jpg
video-sarah-gerson-2022-D-1600x900-IT.jpg
video-sarah-gerson-2022-D-1600x900-IT.jpg

Dr. Sarah Gerson, Neuroscientist

INCONTRA I NOSTRI RICERCATORI

Shopper_Barbie_Article_BOP_4-1_Research-Partners_Sarah_M.jpg
Shopper_Barbie_Article_BOP_4-1_Research-Partners_Sarah_D.jpg

DOTT.SSA SARAH GERSON

Nei suoi 18 anni di carriera ha lavorato nel campo della ricerca e pubblicato studi dedicati a una vasta gamma di argomenti di psicologia infantile.

Shopper_Barbie_Article_BOP_4-2_Research-Partners_Ross_M.jpg
Shopper_Barbie_Article_BOP_4-2_Research-Partners_Ross_D.jpg

DOTT. ROSS VANDERWERT

Le sue ricerche sono principalmente dedicate al modo in cui il ruolo delle esperienze precoci promuove uno sviluppo sano del cervello.

Lo studio condotto dalla dott.ssa Sarah Gerson è stato pubblicato da Frontiers in Human Neuroscience (studio del 2020).Lo studio del 2020 spiegato per i bambini nella tua vita

Per i genitori - gli ultimi studi pubblicati da Developmenta Studies!

1Studio commissionato da Barbie. Lo studio è stato condotto su 42 bambini (20 maschi e 22 femmine) di età compresa tra 4 e 8 anni con dati completi rilevati su 33 bambini.

2Sondaggio di OnePoll, luglio 2020, in 22 paesi diversi con domande rivolte a 15.000 genitori di bambini di età compresa tra 3 e 10 anni.